Crea sito
 

Archives for the ‘Donne’ Category

Carrello

Quando lo dirò a mia madre avrà un mancamento. Lui invece ha già detto che la cosa non lo riguarda. Il fatto è questo, mi sono comprata un carrello per andare a fare la spesa nella piazza del mercato, di quelli con le ruote e con il manico. Mia madre aveva quasi il doppio dei […]

Chiacchiere da spogliatoio

Le due ragazze sono molto vicine, parlottano a voce piuttosto bassa, io mi metto accanto a loro, non ci sono altri posti liberi, faccio comunque finta di niente. Una di loro è sconsolata … e insomma, è finita così, dopo dieci anni ma si, hai fatto bene, al posto tuo avrei fatto la stessa cosa, […]

Donne vs Uomini

A lei piace molto un ragazzo che serve in un bar sotto casa sua. Lo guarda, lo riguarda e non sa come fare per avvicinarlo, il bar è sempre pieno di gente. Le amiche le suggeriscono, “Chiedigli come si chiama, da dove viene”, e lei seccata risponde ,“Ma che me frega da dove viene!”. Pensa […]

Caparbietà

La gatta Spaurita è in calore. Chiusa nel nostro appartamento, giorno e notte miagola al mondo il suo desiderio e la sua frustrazione. Poco possiamo fare per calmarla. Io ho trovato un sistema, la chiamo e le parlo, lei viene, mi guarda, inclina il capo e mi ascolta attenta e, fintanto che parlo, non miagola. […]

Cenerentola (sindrome di)

Parlo con voi, donne, che sempre mi avete avversata. Voi che con un’occhiata soppesate ogni cellula della mia persona, per rapportarla alla vostra, per sapere quanto odiarmi, quali mezzi adottare per vendicarvi con me dei torti che natura vi ha fatto. Voi che vi sentite sempre più basse, più grasse, più brutte, meno aggraziate, meno […]

Mostri

Ada è una signora settantenne di classe, molto pacata e tranquilla. Più di dieci anni fa il marito architetto l’ha lasciata per la segretaria, una giovane donna trent’anni più giovane di lui. Sulla soglia di casa, con le valige in mano e lei disperata in lacrime, lui aveva trovato la forza di accomiatarsi dicendole, “scusami, […]

Un’altra

Voglio avere la pelle bianca e soffice, essere appena abbondante, vestire colorata, di lana grossa e cotone grezzo, portare gioielli di pietre e perline nei capelli. Vivere con le mie amiche, amarle e litigarci. Avere mille lavoretti e mai niente di fisso, cambiare ragazzo ogni sei mesi perché non sono in grado di avere una […]

Quanti sono?

I miei dicono che sia stato il giorno più bello della loro vita. Il mio amico sottolinea che sono una vegliarda, ma comunque assai gajarda. La mia amica commenta che si, forse è vero che sono un po’ vegliarda, ma che in ogni caso alle pischelle ancora gliel’ammollo, visto che, maledetta, ho forse solo quattro […]

La casa è lo specchio dell’anima

Quando sono andata a vivere da sola, si parla dell’8 marzo 2000, la mia casa era arredata in modo semplice ed essenziale. Nell’ingresso non c’era niente, cioè, c’era la porta e forse un tavolino da gioco pieghevole per evitare di buttare la borsa per terra quando rientravo dal lavoro. Nel salotto vuoto campeggiava solitario lo […]

Clandestini

Estate o inverno, autunno o primavera, loro sono sempre lì. Il luogo è un parcheggio di scambio con un centinaio di posti auto, incastonato fra il cortile di una scuola, un alto ponte quasi sovrastante, un giardino pubblico mal messo e la linea della ferrovia, ci sono pochi pini sotto i quali riparare l’auto in […]